Pavimentazioni manutenzione e cure - Petra Marmi Rea Ingrosso Pietra Apricena Travertino, Marmo, Granito.

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pavimentazioni manutenzione e cure

Notizie Utili > lo sapevi che...

PETRA MARMI REA
VIA CAVOUR KM. 2,300
67051 AVEZZANO AQ
tel/fax 0863-509289
cellulare 338.4572602


PAVIMENTAZIONI MANUTENZIONE E CURA

Per stuccare e sigillare crepe ed imperfezioni delle lastre posate si usano dei mastici specifi ci per i materiali lapidei: usualmente
composti in resina poliestere con cariche in sospensione, a due componenti: adesivo e catalizzante per un eccezionale ancoraggio
e stuccatura di marmi pietre calcaree e travertini. Sono in commercio in vari colori (bianco - paglierino chiaro - paglierino scuro - svilari - giallo ocra - grigio carnico - grigio pernice - rosso Assisi - rosso Verona - verde chiaro - nero).
Induriscono rapidamente aggiungendo l’apposito catalizzatore con un’ottimo potere adesivo penetrando facilmente nelle cavità e
porosità della pietra.
Dopo l’indurimento possono essere lavorati come la pietra. Sono insensibili alla maggior parte dei prodotti chimici normalmente
impiegati quali: oli, grassi, detersivi, solventi, ecc.
Il tipo più tenace ad alto potere adesivo, specifico per il granito, stucca e sigilla anche crepe ed imperfezioni delle lastre. Una volta
catalizzato, può essere levigato utilizzando le normali attrezzature per levigatura recuperando anche grandi imperfezioni su manufatti di pregio che, diversamente, verrebbero considerati scarti. Inalterabile alle intemperie e di alta resistenza ai solventi, agli alcali ed agli acidi, è disponibile nelle versioni: trasparente Liquido e verticale, paglierino verticale, bianco verticale.
Il prodotto è pigmentabile. Richiede superfici pulite, perfettamente asciutte e prive di polvere dove spatolare accuratamente i due componenti mescolati in rapporto di due parti di mastice e una di indurente usando piccole quantità di prodotto per evitare una reazione troppo rapida. Per un buon lavoro sono sufficienti 250-500 gr. per singola catalisi.
La miscela preparata ha una durata 20-25 minuti a 20 C che sarà più lunga con una temperatura inferiore, più corta se più alta.
L’umidità dell’aria può cambiare i tempi di reazione, pertanto è sconsigliabile l’applicazione quando c’è forte umidità. Non applicare il prodotto con temperatura inferiori ai 10 C.
La levigatura può essere fatta già dopo 4-5 ore. La completa polimerizzazione avviene dopo 7-8 giorni. Per la stuccatura di marmi porosi o con cavità più ampie; ideale per la riparazione “fai da te” di pavimenti in marmo rovinati vengono utilizzati gli stucchi a caldo.
Per gli altri tipi di interventi ci sono i prodotti sigillanti per i materiali degradato e per rinforzare le pietre tenere e le arenarie, gli Impregnanti-consolidanti trasparenti consolidanti idrorepellenti a base silossanica per il consolidamento di pietre calcaree.
Gli antichizzanti sono preparati utilizzati nel procedimento di anticatura del marmo e materiali calcarei che assumono un aspetto nobile
e caldo ravvivando il colore e conferendo l’aspetto antico.
Per proteggere i pavimenti di pregio durante gli interventi edili e il rischio di danneggiamento (macchie di pittura e vernici, cadute accidentali di attrezzi, rigatura da sfregamento ecc...) esiste in commercio una guaina protettiva in pasta, a base di lattice di gomma. Si stende con uno spazzolone e si adagia sulle superfici senza ancorarsi. per la rimozione è suffi ciente sollevare un lembo e asportare.

link utili

GOOGLE SKETCHUP
 Interessante programma gratuito per creare, modificare e condividere modelli 3D. Inoltre è molto più semplice da imparare rispetto ad altri programmi di modellazione 3D.

Torna ai contenuti | Torna al menu